Regolamento soci

Con Delibera del 10 luglio 2018, il Consiglio SID emana le direttive per l’articolazione e la nomina dei Soci, attraverso il seguente Regolamento da accludersi allo Statuto e con effetto immediato di applicazione.


Art. 1 Socio Ordinario
Sono Soci Ordinari i soggetti in attività nel campo della formazione, della ricerca e della professione e nello specifico:
– di diritto, i professori e ricercatori a tempo indeterminato o determinato, in ruolo nel settore disciplinare MIUR ICAR 13;
– su presentazione di una propria domanda scritta in forma digitale che dovrà essere accolta favorevolmente dal Consiglio Direttivo, i dottori di ricerca in Design e i dottorandi iscritti a dottorati di ricerca in Design;
– su presentazione di domanda scritta in forma digitale a firma di 2 soci Ordinari che dovrà essere accolta favorevolmente dal Consiglio Direttivo, i docenti a contratto attivi in insegnamenti universitari ICAR 13; i cultori del Design, la cui attività sia apprezzabile sotto il profilo della ricerca scientifica.


Art. 2 Diritti e doveri del Socio Ordinario
Il Socio Ordinario partecipa alle attività associative, ha diritto di voto in Assemblea Ordinaria o Straordinaria e può assumere cariche elettive.
Il Socio Ordinario deve essere in regola con il pagamento della quota associativa ed è tenuto a compilare la scheda anagrafica di ammissione.


Art. 3 Socio Ordinario Permanente
Sono Soci Ordinari Permanenti i professori e ricercatori universitari strutturati in quiescenza che ne facciano semplice richiesta scritta (in formato digitale) alla Segreteria e che alla data della richiesta risultino in regola con il pagamento di tutte le precedenti quote annuali di iscrizione alla SID.


Art. 4 Diritti e doveri del Socio Ordinario Permanente
Il Socio Ordinario Permanente partecipa alle attività associative a titolo gratuito, ha diritto di voto in Assemblea Ordinaria o Straordinaria, ma non può assumere cariche elettive. Il Socio Ordinario Permanente è tenuto a compilare la scheda anagrafica di ammissione.


Art. 5 Soci Sostenitori
Sono Soci Sostenitori, su presentazione di una propria domanda scritta in forma digitale che dovrà essere accolta favorevolmente dal Consiglio Direttivo, soggetti italiani o stranieri, pubblici o privati, quali Enti, Istituti, Associazioni, Fondazioni ecc. che annoverino tra i loro interessi la cultura del Design.


Art.6 Diritti e doveri del Socio Sostenitore
Tali soggetti, rappresentati da un solo proprio rappresentante, potranno prendere parte alle attività associative, hanno diritto di voto in Assemblea Ordinaria o Straordinaria, ma non possono assumere cariche elettive. Per questi soggetti l’associazione prevede il pagamento di una quota di € 300 se annuale e di € 500 se biennale, oltre alla compilazione della scheda anagrafica di ammissione.


Art.7 Socio Onorario
La nomina a Socio Onorario può essere conferita a esponenti del mondo culturale, scientifico e professionale, di riconosciuta autorevolezza, che si siano particolarmente distinti nell’ambito disciplinare del Design e in particolare:
– a professori e ricercatori del SSD ICAR/13 in quiescenza, che abbiano dato particolare lustro e progresso alla disciplina del Design attraverso le proprie attività scientifiche e/o di rappresentanza istituzionale o che abbiano contribuito in maniera significativa alla crescita della comunità scientifica del Design e dei suoi organi istituzionali;
– a personalità di rilievo nel campo del Design, nazionale ed internazionale (designer di chiara fama e personalità che abbiano ricoperto posizioni apicali in importanti centri di ricerca, agenzie, aziende, organizzazioni non profit e organismi internazionali riconducibili al Design).
La nomina a Socio Onorario viene proposta al Consiglio Direttivo, con domanda scritta (in formato digitale) su istanza di almeno tre membri del Consiglio Direttivo o di 5 soci della SID in regola con il versamento delle quote associative. Nella domanda si richiameranno i principali elementi rilevanti che caratterizzano la figura ed il profilo dell’aspirante Socio Onorario e che ne giustificano la nomina. La nomina viene deliberata dal Consiglio Direttivo, con approvazione a maggioranza.
Il Socio Onorario designato sarà invitato a svolgere una lectio magistralis in concomitanza di un evento organizzato dalla SID, al termine della quale sarà investito formalmente della qualifica di “Socio Onorario SID” nel corso di una breve cerimonia.


Art. 8 Diritti e doveri del Socio Onorario
Il Socio Onorario partecipa alle attività associative a titolo gratuito, ha diritto di voto in Assemblea Ordinaria o Straordinaria, ma non può assumere cariche elettive. Il Socio Onorario è tenuto a compilare la scheda anagrafica di ammissione.